Production Planner

9 dicembre 2016
Acquisti / Approvvigionamenti / Procurement
Località:

Per essere particolarmente efficaci nel ruolo di pianificatore della produzione in aziende organizzate secondo i principi della Lean Production, non bastano precisione e puntualità, ma sono indispensabili rigore tedesco e problem solving italiano. La figura ricercata è quella di un ingegnere gestionale che abbia maturato una solida esperienza di pianificazione in realtà strutturate e abituate a ragionare secondo TAKE TIME dettato dal cliente. L'azienda è una una joint venture con sede nell'Alto Vicentino.

Risultati immagini per metronomo


AZIENDA

Cultura dell’innovazione, organizzazione manageriale e ambiente internazionale: questi i tratti distintivi del nostro cliente.  Nata dalla Joint-venture tra una importante realtà industriale veneta e una multinazionale tedesca, l’azienda è specializzata nella progettazione e costruzione di macchine per l’additive manufacturing (stampanti 3D per metalli basate su tecnologia laser). La sede di lavoro è Schio (VI).

POSIZIONE
A fianco dell’Operation manager, da cui dipende, la posizione ha lo scopo di gestire tutta la pianificazione della produzione, garantendo le consegne promesse ai partner che curano la commercializzazione delle macchine.
Nello specifico le responsabilità e le attività assegnate al PP sono:

  • ­gestione cross-functional della pianificazione sul sistema ERP (che in prospettiva sarà SAP) in modo da garantire il TAKT TIME nei reparti di assemblaggio
  • ­gestione  e taratura degli approvvigionamenti sulla base dei fabbisogni determinati dalla pianificazione: contatti con la funzione acquisti e direttamente coi fornitori
  • controllo del material flow al fine di gestire tutti i cambiamenti “in corsa” (tempi di consegna, disegni, problemi qualitativi ecc.) e mantenendo snelli i livelli di scorta dei componenti e dei semilavorati (cancellazione ordini e riconsegna materiale in esubero ai fornitori interni ed esterni)
  • ­manutenzione e costante verifica di tutti i dati gestionali attinenti la produzione nel sistema ERP (distinte base, cicli di lavoro, codifica nuovi materiali ecc.)
  • analisi dei dati relativi allo stock e ai consumi al fine di contribuire all’ottimizzazione e -ove possibile- alla riduzione dei livelli di scorta, sempre in stretta collaborazione con la funzione acquisti e con i fornitori.
  • collaborazione con la funzione QA/QC e con il Service department nell’analisi delle non conformità (soprattutto relative ai tempi di consegna) e nella ricerca delle azioni correttive specifiche.

REQUISITI
Selezioniamo persone preferibilmente in possesso di laurea in Ingegneria Gestionale, con un’ottima conoscenza dei sistemi gestionali (SAP o altri analoghi ERP integrati) e dei tipici strumenti di Office automation (Excel) e con almeno 3-5 anni di esperienza nella funzione pianificazione, maturata in aziende manifatturiere organizzate secondo i princìpi della LEAN PRODUCTION.
L’ambiente internazionale e i rapporti con il partner tedesco rendono auspicabile una buona conoscenza della lingua inglese parlata e scritta.
A livello di soft-skills riteniamo importanti, oltre alla capacità di organizzare ed ottimizzare i processi di competenza, delle buone competenze di comunicazione e relazione con i fornitori/clienti interni ed esterni.
Per una buona integrazione in un ambiente giovane, dinamico e snello, siamo convinti sia infine necessaria un’ottima propensione al lavoro in team.







Questo sito utilizza cookie di terze parti. Per informazioni maggiori leggi la privacy policy.
Chiudendo questo banner acconsenti all'uso dei cookie Chiudi il banner