PLANNING & PROCUREMENT MANAGER

20 marzo 2017
Acquisti / Approvvigionamenti / Procurement
Località: A nord-ovest della provincia di Vicenza

Il percorso è segnato: da Planner a Responsabile Operation all'interno di un'azienda piccola ma manageriale leader in Italia nella produzione e l’installazione di infissi e serramenti di qualità in PVC, PVC/alluminio, legno e legno/alluminio. Si comincia organizzando la pianificazione degli approvvigionamenti e la programmazione della produzione interna, la crescita poi dipende solo dalla persona scelta.

Risultati immagini per planning

AZIENDA

Il nostro cliente è un’azienda vicentina leader in Italia per la produzione e l’installazione di infissi e serramenti di qualità in PVC, PVC/alluminio, legno e legno/alluminio.
Si caratterizza per la capacità di intercettare e soddisfare le esigenze più specifiche e particolari del mercato e per questo motivo, accanto a un’attenzione sempre più importante verso l’automazione dei  processi, l’azienda mantiene un elevato grado di cura artigianale dei propri prodotti che sono tutti marchiati Made in Italy.
Grazie a una riuscita operazione di continuità di impresa, negli ultimi anni lasocietà ha dato una forte accelerazione al processo di cambiamento, creando un ambiente manageriale e meritocratico, capace di premiare le risorse ad alto potenziale.
Sede di lavoro: a nord-ovest della provincia di Vicenza

POSIZIONE

Stiamo selezionando un/a Planning & Procurement Manager che, rispondendo direttamente all’Amminstratore Delegato, sarà chiamato/a a pianificare e programmare sia gli approvvigionamenti sia la produzione, al fine di:

  • stabilire e garantire la data di consegna degli ordini
  • ottimizzare le efficienze del processo (lato supply chain e lato produzione).

La programmazione avviene settimanalmente (mediante lancio di MRP) sulla base di criteri legati all’efficienza produttiva (es: colore, tipologia profili, ecc...) e a esigenze di logistica.
Per questa posizione la complessità maggiore riguarda la gestione dei prodotti fuori standard (speciali), quelli cioè che non possono essere inseriti nelle linee automatizzate e che richiedono lavorazioni artigianali, mandando in “overbooking” la capacità produttiva dei collaboratori diretti.
Questo impone una gestione della pianificazione attenta a ricercare sempre la migliore combinazione tra le varie fasi del processo (interne ed esterne) per ottimizzare le risorse produttive dell’azienda, nella duplice ottica del rispetto delle consegne e dell’efficienza.
La programmazione si interfaccia costantemente con la funzione commerciale per eventuali modifiche del piano produttivo e, di conseguenza, guida e orienta l’operato del responsabile produzione.
In prospettiva, la persona che stiamo cercando potrebbe avere un percorso di crescita in area Operation.

REQUISITI

Per questo ruolo cerchiamo una persona con almeno 4-5 anni di esperienza nel planning e/o nel procurement e una formazione universitaria, preferibilmente in Ingegneria Gestionale.
La provenienza ottimale è da aziende con produzione mista (make to order) in serie, con personalizzazioni.
Si richiedono buone competenze organizzative, capacità di problem solving e di coordinamento, conoscenza delle logiche della Lean Production e forte motivazione alla crescita.
La posizione richiede una discreta/buona conoscenza dell’inglese e dimestichezza con sistemi informatici integrati (ERP, MRP).




Questo sito utilizza cookie di terze parti. Per informazioni maggiori leggi la privacy policy.
Chiudendo questo banner acconsenti all'uso dei cookie Chiudi il banner