RESPONSABILE TECNICO

7 gennaio 2017
Progettazione / Integrazione / Ricerca & Sviluppo (Industria)
Località: Provincia di Vicenza

Ingegnere quel che basta (know-how su meccanica e strutture) e molto manager: solido nel fornire risposte tecniche al prorio team (20 progettisti di taglio tecnico commerciale) ma altrettanto efficace nella pianificazione e nella organizzazione delle attività in funzione delgi obiettivi concordati con la direzione. Il settore è quello dei sistemi tecnologici per l'edilizia collegati al confort abitativo e al risparmio energetico.

AZIENDA
Il nostro cliente è una dinamica realtà metalmeccanica veneta che progetta e produce una larga gamma di sistemi per il comfort abitativo e residenziale, in parte configurabili sulla base delle specifiche esigenze dei clienti. La gestione commerciale è tipicamente per commessa, pur partendo da famiglie di prodotto ben definite, e l’ufficio tecnico (con circa 20 addetti) svolge una importantissima funzione di raccordo tra la parte commerciale e le operations.

POSIZIONE
La figura che ricerchiamo risponde alla Direzione aziendale e collabora strettamente con il Direttore Generale per definire gli obiettivi dell’area tecnica, adoperandosi per la loro attuazione attraverso il coordinamento delle risorse dell’Ufficio Tecnico, di cui monitorerà costantemente gli indicatori di performance (tempi di evasione, livelli di servizio, non conformità).

Entrando nel dettaglio del ruolo, il Responsabile tecnico:

- Definisce con il Direttore Generale il Budget Tecnico in modo coerente con il piano strategico.
- Raccoglie e analizza informazioni provenienti da canali informativi istituzionali (ANIT, TBZ, AIPE, CASACLIMA, ecc…) per assicurare un continuo aggiornamento sulle normative di settore propedeutiche alle attività di industrializzazione e Ufficio Tecnico.
- Coordina l’Ufficio Tecnico supportando le attività degli addetti dal punto di vista tecnico e orientandole verso gli obiettivi aziendali.
- Supervisiona la pianificazione delle attività monitorando la saturazione di capacità del reparto, valutando le esigenze commerciali e produttive, mantenendo alti i livelli di efficienza e risolvendo le problematiche tecniche (fluidificazione, facilitazione, problem solving)
- Cura e implementa progetti di miglioramento delle performance dell’ufficio, lavorando sia sui processi che sugli strumenti (con il supporto del KPO aziendale).
- Propone, in accordo con DG, piani di formazione mirati a favorire la crescita professionale dei propri collaboratori e l’intercambiabilità, adottando anche opportuni sistemi di valutazione delle competenze.


REQUISITI
Per questa posizione pensiamo ad una persona di adeguata seniority, con una laurea in ingegneria (preferibilmente meccanica) e almeno 5 anni di esperienza nella guida di Uffici Tecnici all’interno di aziende strutturate e ben organizzate. I settori di provenienza più interessanti per noi sono quello dei prodotti e delle strutture legate all’edilizia civile (il mondo dei serramenti, delle pareti ventilate a titolo di esempio), dove le problematiche dei calcoli strutturali, la scelta dei materiali e le tematiche di industrializzazione presentano le maggiori analogie con i technical topics dell’azienda nostra cliente.
E’ richiesta la conoscenza dell’inglese (livello B2 minimo) mentre è gradita quella del francese.

Oltre alle indispensabili competenze tecniche, fondamentali per fornire il supporto ai collaboratori nelle scelte progettuali, in questo ruolo sono importanti:
- la capacità di stimolare, coordinare e monitorare le attività dei collaboratori
- la capacità di garantire la fluidità dei processi
- l’orientamento al miglioramento continuo.

La sede di lavoro è in provincia di Vicenza.

                                                        




Questo sito utilizza cookie di terze parti. Per informazioni maggiori leggi la privacy policy.
Chiudendo questo banner acconsenti all'uso dei cookie Chiudi il banner