FACILITY MANAGER

10 marzo 2017
Servizi Generali Sicurezza e Ambiente
Località: Castelgomberto (VI) - Veneto

Si può dire che l'ambiente fisico di lavoro non abbia un impatto sulla produttività di un'organizzazione? La mission niente affatto facile della persona che oggi cerchiamo sta proprio nell'adattare lo spazio e far funzionare i servizi dell'Azienda con un occhio ai numeri e l'altro alle persone.


L’azienda nostra cliente è specializzata nella lavorazione del metallo (ferro) e offre sui mercati internazionali un vasto catalogo di prodotti destinati al settore edilizia e arredamento. Nell’ambito di un programma di re-engineering organizzativo legato al passaggio generazionale, la Direzione si sta impegnando nella delega di alcune attività strategiche fino ad oggi gestite direttamente.


POSIZIONE

Il Facility Manager avrà l’obiettivo di garantire il continuativo, affidabile, ottimale funzionamento e la fruibilità delle strutture, degli impianti e dei servizi dell’Azienda.

Sarà pertanto responsabile per la gestione delle attività che riguardano:

  • gli adempimenti relativi alla normativa sulla Salute, Sicurezza, Ambiente;

  • la contrattazione e controllo di energia elettrica, gas, carburanti;

  • gli impianti fotovoltaici  aziendali e i rapporti con il GSE;

  • la Manutenzione e il revamping del Magazzino Automatico;

  • la Manutenzione degli edifici e delle pertinenze esterne del patrimonio aziendale e tutti gli adempimenti richiesti per legge, includendo tra tali attività gli impianti elettrici, del gas, dell’aria compressa, idraulici, di allarme e di videosorveglianza;

  • la Manutenzione dell’intero parco veicoli e automezzi aziendale;

  • le attività e le Lavorazioni affidate in c/terzi o c/lavorazione;

  • le Certificazioni di prodotto e aziendali.

La figura inoltre collaborerà con la Direzione Generale nel monitoraggio delle nuove tecnologie in funzione di un loro possibile impiego in azienda.

REQUISITI

Per questo ruolo cerchiamo candidati con esperienza di almeno 5 anni presso aziende del settore industriale, maturata nel ruolo di Facility Manager o in posizioni analoghe, di carattere tecnico-gestionale.

Saranno di fatto necessarie competenze equiparabili a quelle del Project Management di un’azienda impiantistica o di processo:

  • capacità di pianificare e realizzare progetti per lo sviluppo di servizi, procedure, spazi fisici e ristrutturazioni;

  • capacità di analisi, pianificazione e controllo;

  • conoscenza degli strumenti economico-finanziari a supporto delle scelte;

  • abilità decisionali e relazionali;

  • visione strategica e del business dell’azienda.

Saranno basilari i seguenti requisiti:

  • formazione a indirizzo tecnico;

  • conoscenza del disegno tecnico (CAD);

  • conoscenza della lingua Inglese a livello almeno buono;

  • disponibilità a occasionali trasferte anche intercontinentali;

  • predisposizione a svolgere attività operative quando necessario.





Questo sito utilizza cookie di terze parti. Per informazioni maggiori leggi la privacy policy.
Chiudendo questo banner acconsenti all'uso dei cookie Chiudi il banner