TECNICO SERVICE INTERNO

4 aprile 2017
Customer Service, Manutenzione e Assistenza tecnica
Località: Provincia di Vicenza

Un tecnico di estrazione elettromeccanica (motori elettrici, inverter ecc.) che si occupa della ricezione delle richieste di Service, segue la prima diagnostica a distanza e -se necessario- organizza l'invio di tecnici presso i clienti in Italia e all'estero. L'azienda è l'unità di Service di un gruppo industriale specializzato nei sistemi di sollevamento.

AZIENDA

Unità di Service di un importante gruppo industriale vicentino specializzato nei sistemi di sollevamento. L'azienda fornisce assitenza tecnica ai clienti di tutte le aziende del gruppo ed è organizzata con tecnici interni (internal service technicians), tecnici destinati agli interventi esterni presso i clienti e un'officina interna di riparazione. La sede di lavoro è tra Vicenza e Bassano.

POSIZIONE

La figura che ricerchiamo entrerà a far parte del team di tecnici interni (divisi per tipologie di intervento) e risponderà al Direttore generale dell'unità. In particolare si dedicherà alla gestione degli interventi straordinari e in garanzia.

Nel dettaglio, queste le attività che sarà chiamato a gestire:

  • ricezione di richieste da parte di clienti utilizzatori in Italia e in Estero (malfunzionamenti, richiesta di revamping o upgrade, necessità di supporto tecnico di vario tipo). Le richieste possono arrivare anche da parte di montatori e tecnici dell’azienda che stanno operando presso i clienti;

  • definizione del bisogno attraverso domande mirate (anche con l'ausilio di sistemi di diagnostica a distanza);

  • emissione di eventuali offerte per interventi e/o fornitura ricambi;

  • organizzazione dell'eventuale invio di tecnici per intervento in loco presso la sede del cliente;

  • ricezione e completamento dei report inviato dai tecnici e inserimento a gestionale (ai fini di statistica, fatturazione ecc.);

  • eventuale gestione di procedure legate alla garanzia (in questi casi è necessario produrre più documentazione e c’è un programma articolato per l'analisi cause);

  • controllo fisico disponibilità dei ricambi a magazzino;

  • training e corsi per tecnici dell'azienda e dei clienti.

Mediamente si tratta di gestire circa 50 ticket al giorno e le urgenze/priorità di conseguenza sono in continua evoluzione.

REQUISITI

A livello tecnico è fondamentale un background di tipo elettromeccanico (conoscenza dei motori elettrici, quadri di controllo, inverter e loro parametri ecc.) e preferibilmente una pregressa esperienza (bastano 2-3 anni) nella funzione Service, Assistenza tecnica o manutenzione di aziende strutturate dove i flussi di attività siano gestiti a livello di sistema informatico e ci sia la cultura del dato (statistiche sulla ricorrenza dei guasti).

A fare la differenza saranno però soprattutto le competenze legate all'approccio personale e relazionale. Per svolgere in modo eccellente questa attività, servono infatti:

  • pazienza e calma nel rapporto con i clienti; il ventaglio di interlocutori è infatti molto ampio: dal titolare artigiano fino al Maintenance manager di un'azienda strutturata;

  • problem solving: qui è fondamentale la curiosità e la capacità di fare rete con gli altri colleghi, condividendo le soluzioni che si sono rivelate efficaci;

  • la diagnostica è guidata da domande e ci vuole delicatezza: fondamentale mettere a fuoco bene il problema per mettere in condizione i tecnici che escono di essere efficaci e preparati;

  • saper gestire lo stress, affrontare con calma gli stati emotivi del cliente e far percepire che si è a loro servizio per la ricerca della soluzione più veloce ed efficace.

Poichè l'azienda ha un mercato internazionale, è richiesta una buona conoscenza dell'inglese tecnico.




Questo sito utilizza cookie di terze parti. Per informazioni maggiori leggi la privacy policy.
Chiudendo questo banner acconsenti all'uso dei cookie Chiudi il banner