QUALITY MANAGER

27 maggio 2017
Acquisti / Approvvigionamenti / Procurement
Località: Provincia di Vicenza

Una figura aziendale chiamata a coordinare le aree coinvolte al fine di assicurare che il Sistema Qualità sia efficiente, controllato e documentato. Il settore è quello "dental" e gli standard sono tipici del medicale (inclusi alcuni aspetti regolatori). In prospettiva c'è il tema della certificazione di prodotto.


AZIENDA

Dal 1975 è sinonimo di eccellenza sulla protezione dentale. Italiana di nascita, con una vocazione internazionale, l'azienda è leader mondiale nella produzione di sistemi di sterilizzazione e di prodotti monouso per il settore odontoiatrico.

POSIZIONE

Rispondendo al CDA la risorsa si occuperà delle seguenti attività:

  • Responsabilità del Sistema Gestione Qualità aziendale in conformità alle normative e alle politiche qualitative richieste dagli Enti Certificatori e dalla Direzione. 
  • Gestione dei rapporti con i clienti e con gli altri enti aziendali, recependone le esigenze e pianificando interventi e soluzioni atte al miglioramento continuo. 
  • Progettazione e manutenzione del Sistema Qualità, degli Audit di sistema e processo presso i fornitori e delle verifiche interne presso gli enti aziendali. 
  • Gestione  delle relazioni con gli Enti Certificatori e i progetti per le nuove Certificazioni.
  • Gestione di tutte le pratiche relative alla Registrazione e Certificazione dei prodotti nei mercati dove sia necessario.
  • Coadiuvazione dell'RSPP nella procedurale degli aspetti relativi alla Sicurezza e Ambiente

REQUISITI

Il candidato ideale ha le seguenti caratteristiche:

  • Una esperienza lavorativa di 3-5 anni in area Qualità presso società industriali manifatturiere di dimensioni medio-grandi, modernamente organizzate e con forte presenza internazionale;
  • Una conoscenza approfondita della norma ISO 9001;
  • Una formazione tecnica: Diploma o Laurea Specialistica in Ingegneria Gestionale oppure Meccanica;
  • Ha un'ottima conoscenza della lingua inglese parlata e scritta;
  • La conoscenza di un'altra lingua comunitaria è un requisito preferenziale;
  • Ottime doti di leadership e di relazione, pragmatismo e orientamento al risultato, capacità di mediazione e negoziazione, esperienza nella gestione e coordinamento di gruppi di lavoro;
  • Buona conoscenza del pacchetto Office;

La provenienza dal mondo biomedicale è un requisito preferenziale.




Questo sito utilizza cookie di terze parti. Per informazioni maggiori leggi la privacy policy.
Chiudendo questo banner acconsenti all'uso dei cookie Chiudi il banner