RESPONSABILE OPERATIONS - imbottigliamento

27 giugno 2017
Acquisti / Approvvigionamenti / Procurement
Località: Verona nord

Una figura che presiede la produzione dalla distinta base fino all’ imbottigliamento: sente le esigenze del commerciale, definisce le linee guida della produzione e segue la logistica più ad ampio raggio.

AZIENDA

Il nostro cliente è una delle eccellenze vitivinicole della Valpolicella.   E' un’azienda di medie dimensioni, esporta gran parte della sua produzione all’ estero e sta affrontando un percorso di crescita sia dei volumi che dell’organizzazione.

L’obiettivo dell’azienda è quello di rafforzare l’area logistica e produttiva inserendo una nuova risorsa che si occuperà del coordinamento generale dell'area operations, dagli approvvigionamenti alla programmazione della produzione fino all'ottimizzazione degli stock.

POSIZIONE

Il responsabile operations che ricerchiamo avrà la responsabilità completa su tutte le attività successive al lavoro di cantina. Di fatto la figura sarà chiamata a pianificare, coordinare e controllare l’attività produttiva e logistica per ottimizzare le risorse impegnate (umane, economiche e tecnologiche) e garantire la disponibilità di prodotto alle date concordate. E' una persona a cui è richiesta la visone più completa delle potenzialità strumentali e costituisce il punto di raccordo dei vari reparti deputati al cosiddetto "ciclo passivo".

Anche se il suo ambito di intervento è prettamente gestionale e organizzativo, il suo contributo all'azienda riguarderà anche gli aspetti tecnici, con l'obiettivo di apportare tutti gli aggiustamenti atti a mettere in grado le strutture produttive di raggiungere gli obiettivi stabiliti. Ovviamente il ruolo prevede una costante attività sul piano delle relazione: con i collaboratori, con tutte le funzioni aziendali e con i fornitori. È attraverso il suo ruolo di mediazione e ricombinazione delle competenze/risorse che programmerà la produzione in modo da allinearla alle aspettative del mercato.A contorno di tali compiti, seguirà anche alcuni adempimenti statistici e burocratici legati alla cosiddetta "contabilità vino".

Gestirà un team di 4 persone e risponderà direttamente alla proprietà.

REQUISITI

La formazione enologica e la provenienza dal settore vitivinicolo costituiranno elementi di particolare interesse, tutta via siamo pronti a valutare anche candidati proveniente dal settore imbottigliamento (birra, bibite, spirits ecc.) o da quello alimentare in generale.

Per svolgere questo ruolo ci aspettiamo che il candidato abbia competenze tecniche e trasversali:

- orientamento all'efficienza

- capacità gestionale e organizzativa

- capacità di prendere decisioni 

- capacità di risoluzione di problemi

- capacità di gestione del tempo e delle scadenze

L'azienda ha la potenzialità di duplicare la produzione, quindi ci aspettiamo che il candidato ideale abbia energia e tenacia per contribuire al raggiungimento di questo obiettivo.





































Questo sito utilizza cookie di terze parti. Per informazioni maggiori leggi la privacy policy.
Chiudendo questo banner acconsenti all'uso dei cookie Chiudi il banner