Project Manager

30 agosto 2017
Progettazione / Integrazione / Ricerca & Sviluppo (Industria)
Località: Vicenza

Cerchiamo un Project Manager per un'importante realtà Vicentina che fa della propensione all'eccellenza uno dei suoi tratti distintivi. La persona che verrà inserita avrà quindi l'opportunità di lavorare in un contesto dinamico e volto al miglioramento continuo.

Risultati immagini per matasse

AZIENDA:

Il nostro Cliente è  un importante gruppo industriale con una struttura multiplant attivo nel settore impiantistico-energetico, organizzato secondo la filosofia Lean. L'ambiente è estremamente stimolante. Il forte ancoraggio ai valori aziendali quali affidabilità e solidità con una peculiare attenzione al lavoro in gruppo e alla valorizzazione delle risorse rendono la proposta interessante non solo per poter esprimere le proprie competenze ma anche per vederle inserite in un contesto non comune.

POSIZIONE:

La posizione ha lo scopo di gestire le commesse assegnate fino alla conclusione di tutti i termini contrattuali (inclusi incasso e fatturazione) nel rispetto di costi, tempi e qualità concordati.

Allineandosi con le politiche aziendali il Project Manager avrà il compito di:

  • pianificare le milestones di commessa per la definizione dei Lead Time richiesti;
  • garantire il corretto flusso di informazioni sia all'interno che all'esterno, i relativi termini contrattuali e coordinare i team di commessa;
  • proporre soluzioni qualora si verificassero elementi che potrebbero compromettere i target di progetto;
  • gestire i change orders in collaborazione con il commerciale;
  • controllare budget e cash flow di commessa;
  • contribuire in maniera attiva alla capitalizzazione e alla diffusione, all'interno dell'organizzazione, delle conoscenze e delle esperienze maturate nei diversi progetti.

REQUISITI:

Stiamo cercando un laureato a indirizzo tecnico (preferibilmente in Ingegneria Chimica, Meccanica o Gestionale) o un Perito Industriale che abbia maturato una significativa esperienza nelle aree citate. Servono una buona capacità di lettura dei disegni tecnici e la conoscenza di base dei processi di lavorazione meccanica, saldatura, assemblaggio di impianti complessi e gestione cantieri.

Vengono richieste conoscenze elettrostrumentali (dalla scelta di strumenti a schemi elettrici), di Project Management e di sistemi di Agile PM, tecniche di budgeting, flussi finanziari, cost controll. Sono inoltre ricercate conoscenze basilari di contrattualistica, garanzie bancarie, bond, logistiche e norme Incoterms.

Per ciò che concerne le soft skills pensiamo a una persona che possieda una visione sistemica e senso critico, un'ottima capacità comunicativa e attitudine per il lavoro di gruppo, empatia e orientamento all'obiettivo.

La posizione richiede un'imprescindibile disponibilità a trasferte in Italia e all'estero abbinata a un buon livello di padronanza della lingua inglese.

























Questo sito utilizza cookie di terze parti. Per informazioni maggiori leggi la privacy policy.
Chiudendo questo banner acconsenti all'uso dei cookie Chiudi il banner