PROGETTISTA MECCANICO - STRUTTURE

3 maggio 2018
Progettazione / Integrazione / Ricerca & Sviluppo (Industria)
Località: Provincia di Vicenza

Cerchiamo un tecnico progettista di strutture. L'obiettivo è integrare l'attuale team tecnico con l'inserimento di una persona che affronterà lo sviluppo di nuovi progetti con approccio tecnico nuovo, ovvero ascoltando la voce del cliente. L'esperienza e la competenza in ambito progettuale sono sicuramente importanti, ma altrettanto preziose sono la disponibilità e propensione a imparare.  


AZIENDA 

Importante e storico Gruppo Metalmeccanico con sede nel vicentino, in costante crescita sia nel mercato locale che estero. Sia le attività di progettazione sia i processi produttivi sono tendenzialmente orientati a logiche Engineer to Order (ETO), con due differenti livelli di personalizzazione dei progetti: prodotti standard con significative variabili o totalmente customizzati.

POSIZIONE

In azienda il dipartimento tecnico è ben strutturato, conta sette persone coordinate da un Responsabile. I progettisti sono suddivisi per tipologia di prodotto, nonostante ognuno sia coinvolto in progetti trasversali che richiedono una forte interazione con i diversi dipartimenti interni. La nuova persona inserita si dedicherà, in particolare, alla progettazione di strutture di sollevamento, ma con un approccio tecnico nuovo e diverso. Ci si aspetta, infatti, la capacità di proporre nuove evoluzioni o miglioramenti sul prodotto, sulla base di potenziali esigenze del cliente che andranno di volta in volta accolte, accompagnate e soddisfatte. L’obiettivo è -a tendere- la realizzazione di un nuovo catalogo realizzato ascoltando “the voice of customers”.

L’attività di progettazione, trattandosi di strutture metalliche portanti e destinate al sollevamento, è fortemente incentrata sui calcoli strutturali.

In dettaglio le attività saranno:

  • verifica delle specifiche di interfaccia;

  • definizione del layout della macchina;

  • calcolo strutturale dei componenti e calcolo dei meccanismi;

  • redazione istruzioni di montaggio e manualistica;

  • progettazione meccanica di gruppi di sollevamento di serie;

  • sviluppo nuovi prodotti accompagnato da attività di standardizzazione e industrializzazione;

  • definizione distinte base e realizzazione disegni d’assieme e tavole dei particolari;

  • supporto tecnico alla preventivazione e vendita;

  • interfaccia con acquisti, produzione, UT elettrico e fornitori, supporto tecnico all’officina e cantiere.

REQUISITI

Cerchiamo un ingegnere meccanico con buone basi teoriche e adeguata esperienza nel calcolo di strutture metalliche portanti. L’ideale è che abbia maturato un’esperienza di almeno tre anni in progettazione e calcoli e sappia dimensionare correttamente i componenti della “macchina” in funzione delle specifiche di utilizzo e delle normative. Dovendo gestire il progetto anche sotto il profilo del disegno è richiesta una buona abilità nell’utilizzo di Autocad bidimensionale, mentre sono richieste conoscenze di base di sistemi tridimensionali (Autodesk) e PDM, sviluppate poi internamente. Essendo quindi una risorsa da “far crescere” sarà privilegiata la voglia e la disponibilità a imparare rispetto la pura competenza tecnica.

Le parole chiave che caratterizzano questa posizione sono capacità di scelta, abilità nell’interpretazione, orientamento alla standardizzazione, proiezione esterna verso il cliente e forte senso di autodeterminazione.

A livello di soft skills sono apprezzate invece buone capacità relazionali, spirito di gruppo, flessibilità, una buona dose di tenacia che si accompagni a un approccio umile.






Questo sito utilizza cookie di terze parti. Per informazioni maggiori leggi la privacy policy.
Chiudendo questo banner acconsenti all'uso dei cookie Chiudi il banner