CIR NEWS NR. 29 "IL CHECK UP DELLE PMI TRAMITE GLI INDICATORI"

23 marzo 2015

Nel precedente capitolo abbiamo parlato dei Key Performance Indicators (KPIs) intesi come indicatori chiave per la misura e il controllo di un progetto organizzativo aziendale.
 
In questa puntata ci concentriamo sul loro utilizzo in fase diagnostica, impropriamente derivato da logiche di Balanced Scorecard, per premettere una veloce macro-analisi delle debolezze tecnico-organizzative aziendali e capire quali sono gli ambiti su cui indagare in modo approfondito.
E’ un po’ la metafora del Medico di base (lo Studio Professionale) che rileva un sintomo non propriamente conforme e rimanda allo Specialista (il Consulente Cir) la diagnosi approfondita di causa-effetto. 
Rilevare queste informazioni nelle sedi appropriate, ad esempio consultando un bilancio di verifica o analizzando i budget di periodo, permette al professionista di identificare una anomalia e consigliare l’intervento di pre-analisi della Divisione Organizzazione Aziendale.
 
Nelle successive tabella riportiamo alcuni valori chiave per le PMI di produzione.
 
Alla prossima puntata

DIVISIONE organizzazione AZIENDALE


Scarica documento



Questo sito utilizza cookie di terze parti. Per informazioni maggiori leggi la privacy policy.
Chiudendo questo banner acconsenti all'uso dei cookie Chiudi il banner