CIR NEWS NR. 32 "AGEVOLAZIONI ALLE IMPRESE ANTEPRIMA DEI PROSSIMI BANDI IN USCITA"

4 maggio 2015

AGEVOLAZIONI ALLE IMPRESE
ANTEPRIMA DEI PROSSIMI BANDI IN
USCITA
Illustriamo di seguito alcuni bandi di cui è prevista la pubblicazione a
decorrere dal corrente mese di maggio. Il testo definitivo dei bandi non è
ancora noto, ma le informazioni sotto riportate provengono, ufficialmente,
dai rispettivi enti finanziatori.
REGIONE VENETO
• Bando “Formazione continua per il rilancio dell’impresa veneta”: prevede
la possibilità di realizzare progetti (del valore minimo di € 10.000) relativi
ad azioni specifiche (ad es. innovazione di prodotti, servizi, processi;
controllo do gestione; lean production, lean organization; gestione
sostenibile delle risorse naturali e riduzione dell’impatto ambientale). Si
potranno prevedere sia interventi formativi di durata variabile (da 2 a 160
ore), sia attività di accompagnamento (assistenza/consulenza; coaching;
visite di studio/visite aziendali). I destinatari degli interventi sono i
lavoratori delle imprese private (compresi lavoratori autonomi e
imprenditori). Oggetto di agevolazione potranno essere anche le spese per
l’acquisto, rinnovo, adeguamento di impianti, macchinari, attrezzature;
canoni di leasing di beni; spese tecniche per progettazione, direzione
lavori, collaudo, certificazione degli impianti, ecc.
• Bando “Aziende in rete – la formazione continua sostiene la competitività
delle imprese venete”: prevede la possibilità di realizzare progetti
complessi (del valore compreso tra € 70.000 e € 300.000) settoriali (riferiti
ad uno o più settori, purché attinenti, quali ad esempio: turismo,
agroalimentare, energia, informatica, packaging, abbigliamento, logistica,
meccanica, arredamento); oppure progetti intersettoriali per profili
professionali medio/alti (quali ad esempio: direttore generale, direttore di
produzione, direttore amministrativo, direttore risorse umane,
responsabile acquisti, responsabile marketing..). Si potranno prevedere:
COMPETENZE IN RETE S.r.l 1
N. 32 del 04/05/2015
NEWS COMPETENZEINRETE
interventi formativi di durata variabile, learning week (attività residenziali
innovative come ad es. il teatro d’impresa); borse di studio per la
partecipazione a corsi di specializzazione; attività di accompagnamento
(assistenza/consulenza, coaching, action research, project work, mobilità
interregionale/transnazionale, seminari, workshop); temporary manager
(incentivi per l’inserimento di figure in possesso di competenze
manageriali e/o di consulenti esperti che sostengano le imprese in
particolari fasi di transizione e innovazione). I destinatari degli interventi
sono i lavoratori delle imprese private (compresi lavoratori autonomi e
imprenditori).
FONDO INTERPROFESSIONALE FONDIMPRESA
• Avviso 1/2015 che prevede la possibilità di ottenere contributi aggiuntivi
(rispetto alle risorse accantonate dalle imprese aderenti a Fondimpresa)
per la formazione all’interno delle PMI. Le domande potranno essere
presentate dal 15 giugno 2015. Le risorse stanziate saranno pari a 10 milioni
di euro.
• Avviso 2/2015 che prevede la possibilità di ottenere contributi aggiuntivi
(rispetto alle risorse accantonate dalle imprese aderenti a Fondimpresa)
per la partecipazione dei lavoratori delle PMI ai corsi presenti nei cataloghi
qualificati da Fondimpresa. Le domande potranno essere presentate dal 1°
luglio. Le risorse stanziate saranno pari a 10 milioni di euro.
• Avviso che prevede la possibilità di ottenere contributi aggiuntivi (rispetto
alle risorse accantonate dalle imprese aderenti a Fondimpresa) per il
finanziamento della formazione nelle imprese colpite dalla crisi, rivolta
prevalentemente ai lavoratori in cig. Le domande potranno essere
presentate dal 10 luglio.
• Avviso di sistema che finanzia la formazione direttamente connessa
all'introduzione in azienda di innovazioni tecnologiche, di processo e di
prodotto, e promuove il coinvolgimento delle PMI e delle grandi imprese
nell'ambito di reti e filiere. Le domande potranno essere presentate dal 15
luglio 2015.
COMPETENZE IN RETE S.r.l 2
FONDO INTERPROFESSIONALE FOR.TE
• Avviso 2/15 che prevede la possibilità di ottenere contributi a fondo perduto
per la formazione dei dipendenti delle imprese aderenti al fondo, afferenti
al Comparto Commercio Turismo e Servizi e Altri Settori Economici. Per il
funzionamento dell’Avviso, vengono stanziati complessivi € 55.886.664,00.
Le scadenze per la presentazione dei piani formativi sono fissate al 31
luglio 2015 e al 27 novembre 2015.
• Avviso 3/15 che prevede la possibilità di ottenere contributi a fondo perduto
per la formazione dei dipendenti delle imprese aderenti al fondo, afferenti
al Comparto Logistica Spedizioni e Trasporti. Per il funzionamento
dell’Avviso, vengono stanziati complessivi € 4.113.336. Le scadenze per la
presentazione dei piani formativi sono fissate al 31 luglio 2015 e 30 ottobre
2015.
DIVISIONE FINANZA AGEVOLATA




Questo sito utilizza cookie di terze parti. Per informazioni maggiori leggi la privacy policy.
Chiudendo questo banner acconsenti all'uso dei cookie Chiudi il banner